Sintropia

Questo sito fornisce 3 risorse: Libri, Il Syntropy Journal e La Conferenza Permanente su Energia Vitale, Sintropia e Risonanza.


L’equazione fondamentale dell’energia (E2=m2c4+p2c2) ha due soluzioni e poiché nel momento (p = quantità di moto) vi è il tempo, una soluzione è a tempo positivo e una a tempo negativo. La soluzione a tempo positivo descrive energia che diverge in avanti come la luce, il calore e il suono, mentre la soluzione a tempo negativo descrive energia che diverge a ritroso e che per noi che ci muoviamo in avanti corrisponde ad energia convergente, un esempio è la forza di gravità. La gravità è per noi invisibile perché non possiamo vedere il futuro. Tom van Flandern, astronomo americano specializzato in meccanica celeste, ha sviluppato una serie di procedure per misurare la velocità di propagazione della gravità. Gli esperimenti partono dalla considerazione che se la gravità diverge a ritroso nel tempo si deve propagare ad una velocità superiore a quella della luce e non dovremmo osservare un ritardo, una aberrazione nelle misurazioni gravitazionali. Le osservazioni indicano che non vi è alcun ritardo rilevabile nella propagazione della gravità dal Sole alla Terra. La direzione dell’attrazione gravitazionale del Sole è esattamente verso la posizione in cui si trova il Sole, non verso una posizione precedente, e ciò dimostra che la velocità di propagazione della gravità è infinita. Nonostante le innumerevoli prove sperimentali a sostegno della soluzione a tempo negativo dell’energia, negli anni Venti fisici carismatici come Bohr e Heisenberg imposero una visione secondo la quale la causalità si muove solo in avanti nel tempo. Tutti coloro che continuavano a lavorare sulla soluzione a tempo negativo vennero screditati, censurati, espulsi dal mondo accademico e persero i finanziamenti. Questa censura continua tuttora.

Nel 1941 Luigi Fantappiè, lavorando sulle proprietà matematiche delle due soluzioni dell’energia, scoprì che quella a tempo positivo è governata dalla legge dell’entropia, cioè la tendenza dell’energia a disperdersi nell’ambiente e a non essere più disponibile, mentre la soluzione a tempo negativo è governata da una legge simmetrica che Fantappiè chiamò sintropia (dal greco sin=convergere e tropos=tendenza). La sintropia porta l’energia a concentrarsi, ad aumentare la differenziazione, la complessità, e a creare strutture. Queste proprietà descrivono le caratteristiche della vita. Fantappiè giunse così alla formulazione della Teoria Unitaria del Mondo Fisico e Biologico in base alla quale l’energia è un’unità che non può essere creata o distrutta (primo principio della termodinamica) e la polarità entropica descrive il mondo materiale, visibile, mentre la polarità sintropica descrive i fenomeni invisibili della vita e della coscienza. Questa teoria venne censurata e Fantappiè venne accusato di non essere in grado di produrre alcuna prova sperimentale.

Nel 2005 Antonella Vannini e Ulisse Di Corpo hanno fornito le prime prove sperimentali a sostegno della teoria della sintropia. L’ipotesi sperimentale era molto semplice: “Poiché la vita si nutre di sintropia e la sintropia si propaga a ritroso nel tempo, i parametri del sistema nervoso autonomo che sostiene le funzioni vitali devono reagire in anticipo a stimoli futuri.” Gli esperimenti mostrano che la conduttanza cutanea e la frequenza cardiaca reagiscono in anticipo a stimoli a contenuto emotivo. Quando gli esperimenti hanno iniziato a confermare la teoria della Sintropia è iniziata la censura. Dal 2005 su Wikipedia è scomparsa la pagina dedicata alla sintropia. Se si cerca sintropia compare la pagina neghentropia che è un concetto completamente diverso. Ciò è avvenuto per le principali lingue. Ulisse Di Corpo è stato avvicinato da persone che si sono qualificate mostrando copie della corrispondenza originale tra Fantappiè e Richard Feynman, intimandolo di interrompere immediatamente i suoi lavori sulla sintropia. Antonella è diventata oggetto di attacchi violentissimi, non sul piano scientifico, ma su quello personale.

Ci siamo chiesti per quale motivo venisse censurata una teoria così semplice ed elegante, sostenuta da prove sperimentali inconfutabili, che allarga la scienza ad una visione supercausale ed apre la strada ad applicazioni e soluzioni incredibili. Abbiamo notato che una delle proprietà base della vita è lo scambio di materia, energia e di informazione. Un esempio è fornito dal metabolismo. I processi catabolici sono entropici mentre quelli anabolici sono sintropici e il continuo alternarsi di questi processi porta allo scambio di materia, energia ed informazione. Lo scambio è vitale, ma perché possa avvenire è necessario un mezzo. Nelle piante il mezzo è fornito dall’acqua, negli animali dalla linfa, nella società dal denaro. In pratica, chi controlla il denaro controlla anche l’energia vitale delle persone e delle nazioni. In origine il denaro era di proprietà dello Stato che coniava monete, ma con l’introduzione delle banconote è passato alle banche. Le banche hanno iniziato a stampare banconote in cambio del deposito di preziosi e in Inghilterra, nel 1694, le banche che stampavano banconote vennero riunite nella Bank of England, la prima banca centrale della storia. Il monopolio sulle banconote dava alla Banca d’Inghilterra il potere sulla nazione e trasformò i banchieri in persone avide e senza scrupoli. È importante notare che la guerra d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America fu una guerra d’indipendenza dalla Bank of England e per impedire la formazione di una istituzione così dannosa, i padri fondatori degli Stati Uniti vollero nel primo articolo della costituzione che solo il Tesoro possa controllare e regolare il denaro. Ciò impedì la formazione di una banca centrale. Ogni banca poteva stampare banconote che dovevano però essere garantite da buoni del Tesoro. Iniziò una guerra tra banchieri. Gli Astor, Guggenheim e Straus, i più potenti banchieri americani erano fedeli alla costituzione e si opponevano ad una banca centrale; i Rockfeller, Rotschild e Morgan volevano invece la banca centrale. Stranamente, tutti i banchieri fedeli alla costituzione morirono il 15 aprile 1912 nell’affondamento del Titanic. Pochi mesi dopo il nuovo presidente americano firmò la legge che istituiva la FED, una banca centrale privata controllata dai Rockfeller, Rotschild e Morgan. La FED utilizzò la Prima guerra mondiale per indebitare i paesi europei e dare valore al dollaro, mentre la Seconda guerra mondiale sancì il legame tra dollaro e oro, tutte le altre valute dovevano garantirsi tramite il dollaro. Chi si opponevano a questo sistema venivano eliminato. La grande depressione servì per rimuovere le banche che stavano organizzando un sistema monetario alternativo a quello del dollaro della FED. Nel giugno 1963 Kennedy firmò l’ordine esecutivo 111110 che autorizzava il Tesoro a stampare banconote del Governo americano garantite dall’argento. Pochi mesi dopo Kennedy venne assassinato, le banconote del Tesoro vennero ritirate, e la FED aveva di nuovo il pieno controllo della moneta.

Ma era solo avidità? Lavorando con i dati sul clima abbiamo scoperto che il grande segreto, che viene nascosto a tutti, è che siamo prossimi all’inizio dell’Era Glaciale. Da circa tre milioni di anni si alternano periodi glaciali e interglaciali. I periodi glaciali stanno diventando sempre più lunghi, il prossimo durerà circa 120mila anni, mentre quelli interglaciali durano in genere tra i dieci e i dodicimila anni. L’ultima era glaciale è terminata 11.700 anni fa e gli astrofisici che studiano il Sole prevedono un crollo del 60% delle emissioni solari a partire dal 2032. Il meccanismo delle banche centrali private ha consentito ad una élite di concentrare risorse immense che hanno permesso di costruire città sotterranee in grado di ospitare alcune decine di milioni di persone per tutto il periodo della glaciazione, salvando così l’umanità. In Svizzera sono state costruite città sotto le montagne in grado di ospitare fino a dieci milioni di persone. Ma perché questo progetto possa funzionare si deve ridurre la popolazione mondiale a meno di 500milioni di persone. Ciò doveva avvenire nel 2016 con l’avvio di una guerra tra Stati Uniti e Russia che avrebbe scatenato una Terza guerra mondiale. Ma l’elezione di Trump ha mandato in aria questo progetto. La pandemia da COVID-19 è l’attuale tentativo di riduzione della popolazione mondiale. In Cina, dal febbraio 2020, il COVID si cura grazie a terapie efficaci che hanno azzerato l’epidemia, mentre in Occidente tutte le terapie efficaci sono state bloccate, favorendo così il diffondersi dell’epidemia e giustificando l’uso di vaccini sperimentali. Luc Montagnier, virologo, premio Nobel, scopritore dell’HIV e direttore dell’istituto Pasteur, mette in guardia che i vaccini utilizzati in Occidente sono stati realizzati utilizzando il primo ceppo del virus (non più in circolazione) e che ciò causerà l’ADE (Antibody-dependent Enhancement). L’ADE si attiva quando una persona vaccinata entra in contatto con una variante. Il sistema immunitario riconosce il virus, ma gli anticorpi che produce sono per un ceppo diverso e non riuscendo a bloccare il virus l’infezione si diffonde in tutte le cellule dell’organismo. Il sistema immunitario inizia così a combattere l’intero organismo portando la persona alla morte. Secondo Montagnier nei prossimi anni tutti coloro che si sono vaccinati, utilizzando i vaccini Occidentali, svilupperanno l’ADE e ciò porterà ad una drastica riduzione della popolazione mondiale.

Tuttavia, salvare dall’Era Glaciale pochi eletti in città sotterranee è una strategia condannata a fallire. I dati mostrano che alla fine di ogni Era Glaciale il magma si attiva causando eruzioni vulcaniche di proporzioni incredibili. Questa attivazione del magma sta diventando sempre più violenta e distruttiva in quanto la riduzione delle emissioni solari è sempre più marcata e ciò riduce sempre di più lo scudo magnetico della Terra consentendo a una quantità maggiore di raggi cosmici di entrare nel nucleo terrestre attivando il magma. Inoltre, la Terra ha una rotazione veloce e una crosta estremamente sottile. Alla fine della prossima era glaciale si prevede che questi fattori porteranno alla disintegrazione della crosta terrestre e all’esplosione del nostro pianeta. Sono perciò necessari altri scenari. Elon Musk propone di portare su Marte 2milioni di persone prima dell’Era Glaciale. Ma un viaggio di tre mesi in navette spaziali che non offrono un’adeguata protezione dai raggi cosmici risulterà mortale per la maggioranza dei viaggiatori. È quindi necessaria un’ulteriore proposta. Nel libro/romanzo “Colonizzazione di Marte, Era Glaciale, Teletrasporto Biologico e Paradiso Terrestre” trovate la descrizione dettagliata di quanto fin qui detto e una proposta che, anche se fantascientifica, è realizzabile.

Perché la Sintropia? - Sintropia e Sincronicità